Operazione M&A nel settore Automotive: fusione tra Pininfarina e Tech Mahindra supportata dalla data room virtuale Drooms

01. Novembre 2016

La storica società italiana Pininfarina, famosa in tutto il mondo, ha creato modelli per marche automobilistiche come Ferrari, Jaguar e Maserati. Drooms ha sostenuto i processi online di due diligence di questa transazione internazionale.

Milano/Zug, 1 Novembre 2016 – L’iconico design di marche automobilistiche come Ferrari, Jaguar e Maserati ha affascinato per decenni gli amanti delle automobili. La società che sta alle spalle di famosi progetti di automobili ha ora stretto una solida partnership per svilupparsi ulteriormente. Tech Mahindra Limited, un primario fornitore di IT, reti e soluzioni di ingegnerizzazione, insieme a Mahindra & Mahindra del gruppo mondiale Mahindra, con profitti annuali pari a 17,8 miliardi di dollari, ha acquisito la maggioranza del capitale sociale, 76,06%, della storica società italiana dal precedente socio di maggioranza Pincar S.r.l. Drooms ha supportato questo processo di transazione, che ha richiesto due anni, con una data room virtuale.

Processo di due diligence online per i 200 interlocutori coinvolti

La società italiana Pininfarina S.p.A. è stata fondata dalla famiglia Pininfarina 86 anni fa e si è contraddistinta, tra l’altro, per i primi modelli Ferrari 212 e Ferrari 250 GT. La Società continua a rimanere un’entità indipendente, con Paolo Pininfarina che ricopre la carica di Presidente del consiglio di amministrazione. Nella transazione sono stati coinvolti più di 200 interlocutori che, durante la fase iniziale, dovevano accedere a tutta la documentazione pertinente da varie parti del mondo e a fusi orari differenti. Grazie alla sua funzione di assegnazione di autorizzazioni di accesso controllato alla documentazione più importante, la soluzione di data room virtuale Drooms ha garantito l’efficienza dei processi a tutte le parti coinvolte, e questo anche nella fase di avvio particolarmente complesso del progetto. Drooms ha agevolato i processi decentralizzati di due diligence consentendo agli interlocutori coinvolti di poter lavorare sul progetto ovunque si trovassero, anche operando sui propri dispositivi mobili. Con l’attenta gestione delle autorizzazioni a livello di gruppo e di documento, ai singoli utenti sono stati accordati diritti di accesso appropriati che hanno, così, garantito che la riservatezza delle informazioni non potesse cadere in mani sbagliate. Inoltre, tutta l’attività della data room è stata costantemente registrata.

Transazione internazionale: sinergie per uno sviluppo a livello internazionale

Per Pininfarina, la fusione con il gruppo Mahindra, operativo a livello mondiale, rappresenta un’opportunità di penetrare il mercato globale sfruttando una rete di vendita già esistente. I servizi di stile e di ingegnerizzazione di alto livello offerti da Pininfarina, una realtà carismatica nel mondo dell’automobile, faciliteranno al gruppo Tech Mahindra una migliore penetrazione commerciale del settore automobilistico mondiale.

Drooms, con la sua soluzione di data room virtuale sicura, fornisce da 15 anni supporto per transazioni complesse come fusioni e acquisizioni, transazioni commerciali, raccolte di capitali e offerte pubbliche iniziali (IPO). In tutto il mondo, sono più di 25.000 le aziende che si affidano alla piattaforma sicura di Drooms. La società, attiva a livello internazionale, intruce ora la più recente rivoluzione nei processi di due diligence: Drooms NXG. Lo scopo di questa nuova piattaforma è di aumentare l’automazione nei processi di due diligence introducendo nuove funzioni. La sede centrale di Drooms si trova a Zug, in Svizzera, con sedi distaccate a Francoforte, Londra, Parigi, Amsterdam, Vienna Madrid e Milano.

La nuova soluzione di data room è disponibile gratuitamente per 60 giorni, accedendo a: https://shop.drooms.com.