Settore legale

Drooms per migliori compliance e efficienza

Facilitare le transazioni e le attività amministrative aziendali

Gli studi legali si trovano sempre più costretti a ridurre i propri costi. Le aziende sono maggiormente preoccupate della possibilità di dover sostenere spese elevate per le attività di M&A e preferiscono condurre diversi processi, tra cui la due diligence, utilizzando risorse interne. Anche nei casi in cui si avvalgono di consulenti legali esterni, le aziende richiedono spesso un preventivo indicante un importo forfettario o massimo piuttosto che la fatturazione tradizionale basata su tariffe orarie. Per adeguarsi a questa nuova realtà e mantenere i clienti nel lungo termine, gli studi legali devono trovare nuove modalità per rendere più efficienti i propri processi e Drooms, grazie al proprio software, offre strumenti che consentono di migliorare detta efficienza.

 


Efficiente processo di due diligence

Le aziende si avvalgono in crescente misura delle data room virtuali per condurre il processo di due diligence. Nel momento della selezione del provider, la velocità rappresenta il principale criterio (oltre a sicurezza e prezzo), secondo quanto riferito dai clienti. La data room deve essere in grado di visualizzare immediatamente contratti anche di centinaia di pagine in quanto una ridotta velocità può comportare costi più elevati per i clienti, il che rappresenta un punto importante da considerare poiché gli avvocati spesso non sono autorizzati a stampare documenti e possono condurre la due diligence avvalendosi solo delle informazioni che appaiono sullo schermo.

 

Maggiore ritenzione dei clienti

Gli studi legali sono consapevoli che i vertici aziendali devono spesso poter visualizzare documenti necessari per il processo di due diligence. Una data room virtuale può essere utilizzata come piattaforma di comunicazione centralizzata per assistere il personale nello svolgimento di dette mansioni amministrative. Lo studio legale e il cliente possono creare una banca dati documentale che entrambe le parti possono aggiornare; in più, il cliente può archiviare tutti i contratti necessari e altri documenti nella data room. Gli avvocati che hanno diritto di accesso possono quindi visualizzare qualsiasi documento richiesto nell'ambito di un processo di due diligence e, grazie a Drooms, possono accedere alle informazioni in qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo utilizzando il loro computer oppure tramite le nostre app mobili.

 

Q&A

Il nuovo workflow Q&A (Domanda e Risposta) è così intuitivo che si può impostare in pochi minuti. Anche processi di domanda e risposta complessi con livelli di approvazione multipli sono semplici da configurare, mentre la vasta gamma di azioni possibili rende il processo ancora più efficiente. Per esempio, è possibile allegare un documento a una risposta oppure inserire il link del documento stesso se già incluso in data room! Si può anche personalizzare il Q&A in base alle proprie esigenze per un workflow automatizzato.
 

Saperne di più

 

"La possibilità di far affidamento sulla costante disponibilità dei dati e la sicurezza dei trasferimenti di dati sono aspetti indispensabili per i servizi legali che forniamo ai nostri clienti. La data room Drooms ci consente di creare le condizioni ideali necessarie per condurre operazioni accurate, in particolare per transazioni immobiliari di grande entità. Unitamente all'elevata velocità di caricamento dei dati e al Q&A tool ben strutturato, la data room ci consente di facilitare le transazioni in maniera molto agevole".

Avvocato
Heuking Kühn Lüer Wojtek