Management del ciclo di vita di un asset

Nei mercati odierni caratterizzati da crescente volatilità, le aziende che desiderano vendere i propri asset devono avere la possibilità di offrirli sul mercato in maniera veloce per evitare di farsi sfuggire interessanti opportunità. La creazione di una data room ben funzionante può richiedere fino a tre mesi. Più velocemente vengono messe a disposizione le informazioni richieste, più rapidamente e agevolmente può procedere una transazione, riducendo il periodo minimo di detenzione.

Riduzione dei periodi di detenzione

Risulta economicamente più vantaggioso mantenere continuamente aggiornati i documenti in una data room virtuale piuttosto che acquisire ogni volta i dati ex novo per ciascuna operazione di due diligence. Drooms offre la possibilità di archiviare in maniera strutturata i documenti correlati alle transazioni per l'intero ciclo di vita di un asset, riducendo il periodo di detenzione e consentendo di vendere gli asset aziendali entro tempi più brevi. 

Aumento del valore dell'asset

Il valore di un particolare asset, a prescindere che si tratti di un immobile, di un'azienda o di un brevetto, dipende inoltre dalla disponibilità di una documentazione completa e corretta che spesso rappresenta la base per una valutazione appropriata ed accurata. In altre parole, se la documentazione è meglio organizzata, il valore percepito dell'asset sarà maggiore.


 

Controllo e semplificazione della documentazione sugli asset all'interno dell'azienda

È importante avere una visione d'insieme di tutti i documenti più importanti a livello centralizzato in un'unica data room. Fondi decentrati possiedono spesso asset sparsi in tutto il mondo e affidati a diversi asset manager locali. Per avere a disposizione una documentazione sugli asset dello stesso livello qualitativo e creare un centro dati avanzato e affidabile, è importante adottare processi standardizzati all'interno di un'organizzazione. Questo approccio permette di ottenere trasparenza per quanto riguarda il portafoglio oltre che soddisfare requisiti normativi quali la direttiva sui gestori di fondi di investimento alternativi (AIFMD). Utilizzando Drooms è possibile assicurare che tutte le informazioni richieste siano disponibili immediatamente e che tutti i portatori di interessi, gli investitori, i depositari ed gli enti normativi possano averne accesso.

Q&A

Il nuovo workflow Q&A (Domanda e Risposta) è così intuitivo che si può impostare in pochi minuti. Anche processi di domanda e risposta complessi con livelli di approvazione multipli sono semplici da configurare, mentre la vasta gamma di azioni possibili rende il processo ancora più efficiente. Per esempio, è possibile allegare un documento a una risposta oppure inserire il link del documento stesso se già incluso in data room! Si può anche personalizzare il Q&A in base alle proprie esigenze per un workflow automatizzato.
 

Saperne di più